Chissà se i Bamba di sinistra si berranno anche questa…
maggio 31, 2012

 

L’Europa, come l’Italia in mano alle lobby bolscevico-finanziarie (che aggrediscono la proprietà privata per trasferire poi il denaro ricavato dalla furfantesca aggressione alle banche), non finisce mai di stupirci.

 

“Ue, tasse su proprieta’ sono misura per crescita”

 

(ANSA) – BRUXELLES, 30 MAG – L’Europa vuole piu’ tasse sulla proprieta’, strumento fiscale che ”viene usato troppo poco” e che viene invece raccomandato a tutti gli stati membri. Lo ha detto il Commissario alla fiscalita’, Laszlo Andor.

http://www.ansa.it/europa/notizie/rubriche/altrenews/2012/05/30/Crisi-Ue-tasse-proprieta-sono-misura-crescita_6957121.html

L’abbronzato capo del Regime che controlla l’opinione pubblica italiana.
marzo 22, 2012

 

Carlo De Benedetti, affarista di sinistra.

Ha grossi interessi nella produzione di energia da fonti non nucleari.

I media che controlla (tramite il potentissimo Gruppo Espresso-Repubblica) hanno messo in campo una forte campagna contro il nucleare, contribuendo a condannare le imprese italiane a pagare l’energia il 30% in più rispetto alle altre aziende europee, uccidendone la competitività sul mercato.

13 orizzontale: ne faceva parte l’antiberlusconiano conduttore di Medias(ovi)et Claudio Bisio.
marzo 22, 2012

 

 

 

Il regime celebra la morte di uno dei suoi propagandisti più famosi: il compagno Giorgio Bocca.
dicembre 30, 2011

La Libertà per i compagni? Libertà di tappare la bocca.
dicembre 14, 2011

 

Dal giornale online dei compagni finiani:

Via Minzolini, ora siamo un po’ più liberi

http://www.ilfuturista.it/politica/via-minzolini-ora-siamo-un-po-pi-liberi.html

 

 

 

 

.

L’informazione di regime italiana ed internazionale in difficoltà.
dicembre 2, 2011

L’Unione Europea rischia di essere spazzata via.

Berlusconi purtroppo non c’entra e mette in difficoltà la stampa del regime sinistr-internazionale dei poteri forti (dall’Economist al NYT a El Pais, passando per Le Monde e Der Spiegel)  abituata ad abbeverarsi dalle fangose pagine di Repubblica.

 

Qualcuno vorrebbe che i compagni Luca e Paolo cantassero anche una canzoncina anticomunista.
febbraio 17, 2011

Dopo la prevedibile canzoncina antiberlusconiana cantata dalla propaganda di sinistra ai 12 milioni di telespettatori di Sanremo, qualcuno vorrebbe che i compagni Luca e Paolo cantassero anche una canzoncina anticomunista.

Ma non ce n’è bisogno! La sinistra ci fa ridere tutti i giorni.

Ad esempio una sinistra disperata ed ipocrita, un Bersani disperato ed ipocrita, che propone, pur di liberarsi da Berlusconi senza ricorrere alle rischiose elezioni, un accordo alla Lega di Borghezio, fino a ieri  partito razzista ed infrequentabile, ci ha fatto sghinazzare.

 

 

 

 

 

 

E quante risate quando il “comunista” Nichi Vendola ha proposto un accordo con Fini e indicato come capo della sinistra nientepocodimeno che Rosy Bindi !!!

 

 

.

.

.

.

.

.

.

 

 

.

.

.

.

.

.

.

.

Quiz: qual è il paese dove da oltre 20 anni i pm cercano di ribaltare il risultato del voto del popolo?
gennaio 17, 2011

a) Cuba

b) Italia

c) Cina

.

.

.

.

.

.

.

.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: